FANDOM


Sussurro

Kain comunicando usando il Sussurro

Il Sussurro è una capacità naturale dei vampiri per poter comunicare telepaticamente. Può essere una conseguenza del Dono Oscuro.

Fu Umah a ricordare a Kain di questo potere poco dopo il suo risveglio, facendo presumere che Kain conosceva tale capacità prima della sua sconfitta contro il Signore dei Sarafan e che assimee a questa aveva dimenticato molte altre capacità.
Il Sussurro viene usato spesso tra i vampriri per custodire i loro segreti o comunicare a grande distanza, tuttavia non potevano leggere la mente degli altri spontaneamente, ma solo parlare nella mente e risposndere.
Umah e Vorador utilizzarono spesso il Sussurro per parlare con Kain mentre viaggiava da solo per Meridian e anche in altre zone, speso per dare consigli, direttive o aiutarlo a progredire per poter trovare i contatti dei Cabal con informazioni importanti.

CuriositàModifica

  • Per tutta la serie, Raziel non ha mai citato questa capacità, è quindi possibile che i discendenti di Kain abbiano perso questa particolare capacità, che invece sembrava standard per i discendenti di Vorador. Forse perchè non importante, tuttavia essendo uno spettro, sembra logico supporre che per comunicare utilizzi una forma di telepatia, forse qualcosa di simile al Sussurro o almeno nel Regno Spettrale, non avendo una forma fisica e quindi nessuna anatomia. Amy Henning (direttrice di Legacy of Kain: Soul Reaver, Legacy of Kain: Soul Reaver 2 e Legacy of Kain - Defiance) confermò che Raziel poteva comunicare scenza mandibola perchè possiede muscoli della gola molto flessibili. Tuttavia probabilmente questa affermazione era uno scherzo.
  • Nella versione per Playstation 2 di Legacy of Kain: Blood Omen 2, Kain e Umah sono avvolti da un'aura bianco quando comunicano con il Sussurro. Questo effetto curiosamente è assente nella versione per PC.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.